Neuro2020 – Girone A – Italia-Svizzera

di Maurizio Zoja

Roma, 27 ottobre 1982

ITALIA-SVIZZERA

Prima uscita dei campioni del mondo dopo il trionfo del Santiago Bernabeu di Madrid. I ragazzi di Enzo Bearzot affrontano la Svizzera all’Olimpico di Roma in un’amichevole celebrativa organizzata per far sentire agli azzurri il calore e la riconoscenza del loro pubblico. argentina-78-world-cup-ruedi-elsener-switzerland-365Per la prima volta la maglia dell’Italia si fregia di tre stelle, simbolo degli altrettanti mondiali vinti. Solo il Brasile ne ha vinti altrettanti. In campo va la formazione tipo del mundial, unico assente l’infortunato Lele Oriali, sostituito dal compagno di squadra Marini. Le notti di Barcellona sono ormai lontane, anche dal gioco della Nazionale, che va al piccolo trotto senza mai rendersi davvero pericolosa. Dopo soltanto mezz’ora di gioco, Bearzot concede la standing ovation a un Paolo Rossi spento e acciaccato. Quando Pablito esce dal campo viene giù lo stadio, a conferma del carattere celebrativo del match. Subito dopo l’intervallo escono anche Zoff e Tardelli, altri due totem del mondiale spagnolo, al loro posto Bordon e Dossena, che in Spagna non si erano mai alzati dalla panchina. Il gol di Elsener al 53’ suona la sveglia e interrompe bruscamente un sogno iniziato quattro mesi prima. L’Italia cerca il pareggio senza troppa convinzione, rovinando la festa a sé e al pubblico e incassando la prima sconfitta interna dal 1971. Campioni del mondo sì, ma per qualificarsi agli europei in programma in Francia nel 1984 ci sarà da lavorare duro.


Italia-Svizzera 0-1

53’ Elsener

Italia: Zoff (Bordon 46’), Gentile, Cabrini, Marini (Causio 84’), Collovati (Bergomi 84’), Scirea, Conti, Tardelli (Dossena 46’), Rossi (Altobelli 31’), Antognoni, Graziani

Svizzera: Burgener, Ludi, Heinz Hermann, Wehrli, Egli, Geiger, Favre, Decastel, Sulser, Ponte, Eisener (Braschler 57’)

 

Un pensiero riguardo “Neuro2020 – Girone A – Italia-Svizzera”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...