Il Pallonario (7-13 dicembre)

7 dicembre. I guerriglieri marxisti hanno rapito, a San Salvador, 140 giovani interrompendo per questo una partita di calcio; li hanno portati via probabilmente con l’intenzione di costringerli ad arruolarsi nelle formazioni guerrigliere che si battono contro il legittimo governo salvadoregno. A quanto ha riferito il comandante della difesa civile di San Sebastian (una cinquantina di chilometri a est di San Salvador), una trentina di guerriglieri armati fino ai denti ha fatto irruzione nello stadio sparando raffiche di mitra in aria, mentre era in corso una partita del campionato di calcio salvadoregno. (1982)

8 dicembre. Mario Corso si è reso protagonista oggi di un disgustoso episodio. Il giocatore dell’Inter ha colpito con un pugno al labbro il giornalista Gino Franchetti della «Gazzetta dello Sport». Sembra che Corso si sia risentito per alcuni apprezzamenti fatti dallo stesso giornalista. Il dottor Foni è intervenuto prontamente a separare Corso, scatenatosi contro il nostro collega, e ha incassato un colpo al petto. In merito alla vicenda stasera poco prima delle 21 il vicepresidente del club nerazzurro, avvocato Giuseppe Prisco, ha letto una dichiarazione ufficiale concordata dal presidente Fraizzoli e dai suoi diretti collaboratori. «Noi speriamo che questo episodio poco simpatico» ha comunicato l’avvocato Prisco «venga risolto lunedì attraverso un colloquio tra i diretti interessati che sono sempre stati in ottimi rapporti di amicizia. Comunque, prescindendo dalle condizioni fisiche di Corso, che non sono brillanti, la società ha deciso di non farlo giocare domani appunto perché non ha saputo controllars». Ma sull’esclusione di Corso Foni non ha dichiarato esattamente il contrario? (1968)

9 dicembre. Ronaldinho ha una nuova ragazza. Sara Tommasi: «La parola fidanzamento forse è troppo impegnativa, ma stiamo bene insieme. È carino, gentile e affettuoso». Sara, showgirl, ex conduttrice delle serate di Europa League su Rete 4, lo ha detto settimanale Chi. I due si sarebbero incontrati all’uscita di un ristorante: «E per una donna come me lui è quello che ci vuole» ha detto Sara. «Un ragazzo davvero buonissimo.» Sembra che i due escano insieme da un paio di mesi. Cattiveria: poco dopo Ronaldinho ha perso il posto al Milan. (2010)

10 dicembre. Il regista di vita Pier Paolo Pasolini avrebbe intenzione di tornare a Bologna per intervistare dopo Pascutti, Pavinato, Negri e Bulgarelli anche gli altri giocatori rossoblù. Secondo Pasolini infatti i giocatori bolognesi sarebbero i più interessanti per l’inchiesta sessuale. Ma difficilmente riuscirà a strappare un altro permesso. Secondo il presidente Dall’ara, ormai di sesso nel Bologna se ne è già parlato abbastanza. (1963)

11 dicembre. A Rio de Janeiro, un marito, ingelosito dagli apprezzamenti che l’attaccante della nazionale brasiliana Djalminha aveva fatto per strada alla moglie, lo ha colpito con due pugni al volto facendogli cadere alcuni denti e poi si è dato alla fuga. Il giocatore del Palmeiras, che era in compagnia di Edmundo (Vasco de Gama) e Gaucho (Flamengo) si è recato in ospedale per farsi medicare. (1996)

12 dicembre. Praga: la signorina Sylva Gregrova ha voluto dimostrare che anche nello sport le donne hanno raggiunto la parità più assoluta con gli uomini. Nella foto ecco il  primo arbitro di sesso femminile entrare in campo per dirigere una gara nella città di Karlovy Vary. (1963)

13 dicembre. Il comitato di controllo della Federazione di calcio della Germania Occidentale ha accusato la squadra dell’Arminia Bielefeld di aver truccato cinque partite durante la stagione 1970-71. A data da fissarsi dovranno comparire dinanzi a una corte della Lega l’allenatore Egon Piechactek e i dirigenti della squadra Wilhelm Stute e Willi Piper. Il Bielefeld, attualmente al penultimo posto in classifica, è accusato di aver truccato gli incontri con le squadre dello Stoccarda, Schalke 04, Duisburg, Hertha di Berlino e la partita fra l’Eintracht Braunschweig e il Rotweiss Oberhausen.  (1971)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...