Il Pallonario (10-16 maggio)

10 maggio. Il Wolfsburg ha sospeso l’attaccante nigeriano Jonathan Akpoborie perché comproprietario della nave Etireno, coinvolta in un traffico di bambini schiavi dal Benin. (2001)

11 maggio. “Vietato fumare”: il divieto è giunto anche sui campi di calcio. A farne le spese, domenica scorsa, è stato l’allenatore del Montale, squadra modenese di promozione, Aurelio Dotti. Al quarantaquattresimo del primo tempo dell’incontro fra la sua squadra e il Ponte Ronca, Dotti è stato cacciato dal campo perché “sorpreso” a fumarsi una sigaretta. (1989) 

12 maggio. A New York, il calcio d’inizio di una partita di soccer, allo stadio di Ebbets Field, la casa dei Brooklyn Dodgers di baseball, tocca a Marilyn Monroe. Ad immortalare la scena il fotografo Sam Shaw. La bionda attrice è stata scelta quale madrina delle celebrazioni per il nono anniversario della nascita dello Stato di Israele. Lei è sposata con Arthur Miller, il celebre drammaturgo, ebreo. Lei stessa, l’anno prima, dopo il matrimonio, aderisce alla religione ebraica. Le compagini chiamate ad affrontarsi per celebrare l’anniversario d’Israele sono l’Hapoel di Tel Aviv e una rappresentativa dei migliori giocatori dell’ASL, l’American Soccer League. L’incontro lo vince l’Hapoel per 6 a 4. (1957)

13 maggio. Pesaola: crisi di nervi dopo Napoli-Brescia (0-0). L’allenatore, deluso dai mancati festeggiamenti del pubblico per il secondo posto conquistato dalla squadra partenopea, ha dovuto ricorrere alle cure del medico. È scoppiato in un pianto dirotto, niente di preoccupante: un principio di collasso, immediatamente superato. (1968) 

14 maggio. A Cassolnovo Giuseppe Agostino Polo, 27 anni, da cinque anni impiegato alla Nestlé nella sede di Milano, arrestato come appartenente a Prima Linea, era molto conosciuto. Aveva indossato la maglia della squadra locale dal 1972 fino alla fine del 1977. «È un ragazzo serio, puntiglioso, intelligente, di cuore e anche di compagnia. L’abbiamo ceduto» dicono i dirigenti dell’US Cassolese «quando Giuseppe trovò impiego a Milano. Era un impegno che non gli consentiva di allenarsi regolarmente in paese.» Giuseppe Polo, diplomato in ragioneria a Vigevano, venne ceduto alla squadra della Cascine Vico di Milano, militante in terza categoria. La Cassolese per il suo trasferimento si accontentò di centomila lire. Nella  squadra del paese, Giuseppe Polo, oggi indicato dalla Digos come uno dei cervelli operativi di Prima Linea nel capoluogo lombardo, aveva portato anche la fascia di capitano. Il suo curriculum di calciatore lo indica da allievo fra le promesse del Vigevano quando il sodalizio biancoceleste prendeva parte al campionato semiprofessionistico di serie C. (1980) 

15 maggio. Scende in campo la nazionale del Vaticano per affrontare, al Centro sportivo di Roma, la squadra del GS Zaccagna di Carrara, formazione di studenti delle scuole medie superiori. La partita è in programma venerdì prossimo e l’incasso sarà devoluto in beneficenza. Nella sua squadra toscana, la cui attività è solo amatoriale e a scopo benefico, ci saranno due fuoriquota: Claudio Vinazzani e Beppe Savoldi. (1990) 

16 maggio. Alla magnifica collana di vittorie sportive che i marittimi italiani hanno conquistato nei maggiori porti nel mondo ove sostano le navi battenti la bandiera mercantile italiana un altro ambitissimo viene ad aggiungersi: quello del campionato mondiale di calcio. La vittoria è stata conseguita a Nuova York dalla squadra del Conte di Savoia della Società Italia dopo una serie di partite disputate con le squadre degli equipaggi di transatlantici germanici, inglesi, francesi, olandesi e americani. L’ambito trofeo J. Steames House, la coppa posta in palio per il campionato mondiale di calcio fra i marittimi va così ad accrescere il già cospicuo patrimonio sportivo della sezione di bordo dell’O.N.D. del Conte di Savoia. (1937) 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...