Il campionato in salotto_Fiorentina-Inter


dal nostro inviato Gianvittorio Randaccio

Per la prima volta dall’inizio del campionato non potrò seguire tutta una partita dell’Inter. Prima o poi doveva capitare, certo, ma mi spiace che succeda stasera che l’Inter gioca contro una Fiorentina che sembra veleggiare con il vento in poppa, sicuramente il test più difficile tra quelli affrontati finora. D’altronde, anch’io sarei un calciatore, anche se incompleto, e stasera, dopo una lunga pausa posso tornare in campo per una partita che si sovrapporrà al secondo tempo di Fiorentina-Inter: potrò seguire dal divano solo il primo tempo, in pratica, e poi incrociare le dita per tutto il tempo che dovrò giocare io.

Prima della partita allo stadio Franchi di Firenze c’è un’atmosfera frizzante, una certa aria polemica si sta insinuando tra i tifosi, che mormorano chiedendosi se è vero quello che da qualche settimana si va dicendo in giro. Recentemente, infatti, il tifoso viola Remo Trapanesi ha trovato su una bancarella un libro intitolato Le confessioni di un italiano e, sfogliatolo attentamente, non ha potuto credere ai suoi occhi: ma come, Italiano, l’allenatore della Fiorentina, che perde la testa per una Pisana? Le parole, purtroppo, non lasciano adito a dubbi: «O primo ed unico amore della mia vita, o mia Pisana, tu pensi ancora, tu palpiti, tu respiri in me e intorno a me!» scrive questo Italiano, descrivendo chiarissimamente la sua passione per questa Pisana, che sembra quasi un nome d’arte, come si chiamerà veramente? E prosegue, poi: «Per te, per te sola, o divina, il cuore dimentica ogni suo affanno, e una dolce malinconia, suscitata dalla speranza, lo occupa soavemente», buttando altra benzina sul fuoco. Cosa fare?, si chiedono i tifosi fiorentini? Chiedere spiegazioni a Italiano o fare finta di niente, visto che la Fiorentina sta giocando bene e sembra tornata finalmente una squadra competitiva?

Il primo tempo non aiuta a fugare i dubbi: la Fiorentina sembra il Real Madrid e fa letteralmente a fette l’Inter, surclassandola per ritmo e intensità, tanto che l’1-0 sembra starle stretto. In tribuna Remo Trapanesi guarda esterrefatto gli altri tifosi e con gli occhi lucidi sembra dire che sì, dai, anche se a questo Italiano piacciono le Pisane non è che possiamo fargliene una colpa, cerchiamo di essere realistici, moderni, forse è anche il caso di seppellire un po’ l’ascia di guerra con i Pisani: la squadra viene prima di tutto e se la squadra gioca così bene, il resto non conta. È il secondo tempo, però, a rimettere tutto in discussione: l’Inter si trasforma, la Fiorentina pure e la partita cambia completamente, tanto che alla fine sono i giocatori della Beneamata a ridere e a saltare per un 3-1 che solo un’ora prima poteva sembrare solo un sogno, tanto che anch’io, quando guardo il telefono alla fine della mia partita, persa per un solo gol, non credo ai miei occhi.

Vincenzo Italiano coach of Spezia Calcio reacts during the Serie A football match between AC Milan and Spezia Calcio at San Siro Stadium in Milano (Italy), October 4th, 2020. Photo Image Sport / Insidefoto

Per Vincenzo Italiano si prospetta una settimana scottante: come giustificarsi con i tifosi per il crollo del secondo tempo? E soprattutto come mettere a tacere queste voci di una sua relazione con una Pisana? Si sa, le vittorie sedano ogni polemica, ma le sconfitte no, quindi lo aspettano giorni complicati, con decisioni difficili da prendere: lasciare la Pisana? Dire che è tutto un equivoco? Difendere la propria privacy? Firenze è in fermento e chissà se basterà un’eventuale vittoria della Fiorentina a Udine, domenica prossima, per mettere a tacere tutte le polemiche.

Fiorentina-Inter 1-3
Sottil 23’, Darmian 52’, Dzeko, 55’, Perisic 87’

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...