Il Pallonario (28 settembre – 4 ottobre)

28 settembre. Claudio Lotito vuole adottare un bambino scampato alla strage di Beslan, in Ossezia. Il presidente della Lazio lo ha rivelato a Radio Anch’io. «Nelle immagini di quella tragedia c’è un bimbo con la maglia della Lazio. Ho pensato a un’adozione di vista a distanza per pagargli gli studi». Ieri, intanto, intesa Lazio con RaiSport per la trasmissione delle gare interne di Uefa. (2004)

29 settembre. Apprendiamo che la Radio Televisione Italiana ha  interpellato il Modena per la trasmissione televisiva dell’incontro col Bari offrendo la cifra di un milione per l’anticipo dell’incontro a sabato. Il Modena non ha accettato la somma ritenendola insufficiente per riparare il danno derivante dalla minor affluenza di pubblico in previsione del tutto esaurito previsto per domenica per la prima partita interna del campionato e per la presenza del Bari a Modena. Come contro offerta il Modena ha proposto due milioni e mezzo e la TV naturalmente ha dovuto rivolgersi altrove. (1955)

30 settembre. Il noto terzino negro Domingo Da Guia ha ricevuto dal Red Star di Parigi, attraverso l’allenatore Guglielmo Stabile, un’offerta di ingaggio assai vantaggiosa. Alla firma del contratto al Da Guiag saranno corrisposto 85 centos (oltre 120.000 franchi). Gli sarà inoltre assegnato uno stipendio mensile di 6.000 franchi. (1938) 

1 ottobre. Il presidente dell’Inter Ivanohe Fraizzoli  litigherà presto con Luis Suarez se l’apprendista allenatore non si deciderà a far fare almeno la staffetta a Franco Cerilli, acquistato per deucento milioni dalla Massese. Questo l’hanno scritto tutti giornali. Ma nessuno ha rivelato che Fraizzoli vuole imporre Cerilli per far felice la sua consorte, la famosissima Lady Renata. A suggerire a Lady Renata di acquistare Cerilli fu il talent scout pisano Umberto Marranini (e l’ha rivelato Fraizzoli durante la conferenza stampa) che l’anno scorso a Massa consegnò il suo biglietto da visita alla presidentessa, accompagnato con questa frase: “So che lei era calcisticamente innamorata di Corso. Prenda Cirilli. È il sosia di Mariolino”. Per far contenta la moglie Fraizzoli acquistò a peso d’oro Cerilli e ora vuole farlo giocare. Ma a Fraizzoli di Cerilli non importa niente. L’ha nominato suo pupillo solo perché a Lady Renata ricorda Corso. (1974) 

Continua a leggere “Il Pallonario (28 settembre – 4 ottobre)”